Presentazione nazionale del nuovo libro ECOLOGIA INTERIORE di Daniel Lumera e Immaculata De Vivo

L'appuntamento è per martedì 10 maggio alle ore 19 a Milano e in diretta streaming
3 Maggio 2022

In occasione dell’uscita ufficiale in tutte le librerie del nuovo volume Ecologia Interiore di Daniel Lumera e Immaculata De Vivo, martedì 10 maggio alle ore 19 si aprono le porte dello Spirit de Milan per incontrare gli autori in un evento unico, finalmente di persona.

La serata, che si potrà seguire non solo dal vivo a Milano, ma anche online in diretta streaming, nata in collaborazione con Mondadori e la Feltrinelli, vede la presenza dell’autore bestseller Daniel Lumera, biologo naturalista, in dialogo con la professoressa di Harvard Immaculata De Vivo in collegamento da Boston, tra le massime esponenti nel settore dell’epidemiologia molecolare, della genetica del cancro e nello studio dei telomeri. Inoltre ospite d’eccezione Giada Caudullo, psicologa clinica e vicepresidente e direttore didattico-scientifico di Solgar Italia Multinutrient. Modera la giornalista scientifica Nicoletta Carbone.

Un incontro speciale che si configura come un viaggio tra le pagine del nuovo libro, che, partendo dai dati scientifici più all’avanguardia, affronta le grandi tematiche del nostro tempo – la pandemia, le guerre, la crisi climatica – a partire dalla loro radice interiore e dal potere che ognuno di noi ha in sé per affrontarle e trasformare stress e traumi in esperienze di evoluzione e consapevolezza. Sarà un’occasione per comprendere come la mente umana sia il maggior agente inquinante per il Pianeta e come possiamo bonificarla a partire dal nostro passato, dalle relazioni, dall’energia sessuale, dalla sensazione di solitudine e isolamento per riscoprire le nostre energie rinnovabili interiori, diventare esseri ecosostenibili e raggiungere un benessere naturale più profondo.

Dopo il successo dei bestseller Biologia della Gentilezza (2020) e La lezione della farfalla (2021), Ecologia Interiore completa la trilogia dedicata alla consapevolezza e alla “Biologia dei Valori”, partendo dalla relazione fondamentale che intercorre tra la salute della nostra “macchina biologica” e quella dell’ambiente che ci circonda. Il volume, infatti, guida il lettore in un viaggio che dimostra com’è possibile salvare la specie umana e il Pianeta partendo proprio dall’interno della nostra mente.

Lo sviluppo sostenibile comincia innanzitutto dentro noi stessi; per questo pagina dopo pagina viene affrontato come trasformare le tossicità in energia pulita, per attraversare al meglio anche i momenti più difficili: dalla purificazione del nostro passato al grande potere del silenzio; dall’energia sessuale come chiave per il cambiamento ecologico, alle forze che nutrono le nostre relazioni affinché siano stabili e longeve; dalle cinque dimensioni della salute, fino al cosiddetto effetto colibrì per un nuovo modello di sviluppo sostenibile interiore ed esteriore che ci aiuterà a raggiungere una completa e consapevole realizzazione della nostra vita.

Seguendo un approccio di ricerca inclusivo, che unisce antiche sapienze alle più recenti scoperte scientifiche, Daniel Lumera e Immaculata De Vivo propongono, quindi, un percorso multidisciplinare con esercizi e suggerimenti pratici, che permette di bonificare i diversi aspetti dell’esistenza per potenziare il sistema immunitario, migliorare la qualità della vita e la longevità, raggiungere una nuova dimensione di salute, liberarsi dalle dipendenze e gestire al meglio la relazione con la malattia, per creare una realtà prospera e autentica per se stessi, gli altri e il Pianeta.

«In questo nuovo lavoro – afferma Daniel Lumera – siamo partiti dai dati scientifici che ci indicano chiaramente come il maggior agente inquinante del nostro mondo sia la mente umana. Per questo è urgente partire dall’intimità del nostro sentire, dalla bonifica del nostro ambiente interiore per renderci sostenibili per il Pianeta. Viviamo in un tempo segnato dalla guerra, dalla pandemia, dalla crisi climatica, come possiamo affrontare tutto questo e attuare un vero e proprio detox mentale e rendere la nostra mente ecologica? Tra le pagine di Ecologia Interiore esploriamo insieme, anche con esercizi pratici, l’equilibrio invisibile che intercorre tra la nostra salute e quella dell’ambiente che ci circonda, dimostrando quanto questi “ambienti” siano profondamente interconnessi e quali siano le strategie per una vita sana, in salute e davvero ecosostenibile».

«In questo terzo libro insieme – conclude Immaculata De Vivo – non solo proseguiamo il nostro viaggio nella salute e nei valori, ma basandoci sulle ricerche scientifiche più recenti andiamo a identificare forme diverse e non sempre evidenti di “tossicità” che mettono in pericolo l’intero ecosistema. Approfondiamo come le singole scelte quotidiane abbiano un enorme impatto su salute, gestione delle crisi e dei momenti difficili, anche in relazione a temi molto attuali come la solitudine, l’isolamento, le dipendenze, il cancro, la gestione della malattia e le delicate fasi della vita come la menopausa. Le ricerche indicano chiaramente l’importanza di una reale ecologia interiore, sia per ragioni biologiche, quali l’attivazione dei naturali meccanismi che riparano i danni genetici garantendoci quindi una più alta qualità di vita, salute e longevità, ma anche per ragioni sociali, collettive e ambientali».

L’ingresso all’evento di martedì 10 maggio allo Spirit de Milan è libero, come da disposizioni di legge, con prenotazione obbligatoria e posti limitati.

Per informazioni e prenotazioni: www.ecologiainteriore.it 

RubricheVedi tutte »

Ultime News

Link

 
“Ogni respiro, ogni passo può essere riempito di pace, gioia e serenità. Basta semplicemente essere svegli, essere vivi nel momento presente”.
 
Thich Nhat Hanh