La seconda edizione del Festival dell’Italia Gentile a Firenze dal 17 al 23 maggio

Tra gli ospiti Daniel Lumera, Immaculata De Vivo, padre Guidalberto Bormolini, Cristiana Capotondi, Donatella Bianchi.
4 Maggio 2022

Firenze torna a essere “capitale” della GentilezzaPrenderà il via il 17 maggio, fino al 23 maggio, il Festival dell’Italia Gentile, con eventi diffusi in tutti e 5 i quartieri e a Palazzo Vecchio.

Volto ad approfondire il tema della gentilezza nei più diversi ambiti, dal mondo dell’economia e dell’impresa a salute, benessere, educazione, dialogo interreligioso, arte, cultura e ambiente, il Festival presenta ospiti del calibro di Daniel Lumera, autore bestseller, ideatore del metodo My Life Design®, il disegno consapevole della propria vita personale, professionale, sociale, fondatore dell’Associazione My Life Design ONLUS e del Movimento Italia Gentile, Immaculata De Vivo, docente di Medicina alla Harvard Medical School e di Epidemiologia alla Harvard School of Public Health, fra le massime esperte al mondo nel settore dell’epidemiologia molecolare, della genetica del cancro e nello studio dei telomeri, padre Guidalberto Bormolini, presidente dell’ODV TuttoèVita ETS, Donatella Bianchi, giornalista e presidente del WWF Italia, Sebastiano Somma, attore, Guido Stratta, direttore People and Organization del Gruppo Enel, Cristiana Capotondi, attrice, Lorenzo Baglioni, cantautore, e poi esperti, psicologi, architetti, filosofi, scrittori, studiosi, e tante altre sorprese. Fulcro della kermesse sarà il Salone dei Cinquecento a Palazzo Vecchio, ma panel e momenti esperienziali e di confronto animeranno location dislocate in tutti i quartieri, dal Museo Novecento al parco di San Donato, passando per il Teatro della Compagnia, BibliotecaNova, Chiostro di Santa Maria Novella, le Murate.

«Dopo il debutto dello scorso anno, con questa seconda edizione coinvolgiamo tutti i quartieri. Obiettivo è alzare l’attenzione sulla gentilezza come valore, e sul suo impatto sociale, promuovendo una riflessione a 360 gradi sugli ambiti più svariati, economia, salute, scienza, cultura, sostenibilità ambientale», sottolinea la vicesindaca Alessia Bettini.

È la seconda edizione della manifestazione organizzata da Comune di Firenze e MUS.E, assieme all’Associazione My Life Design ONLUS e all’ODV TuttoèVita ETS. L’anno scorso, al suo debutto, il capoluogo toscano è entrato a far parte della rete dei Comuni Gentili promossa dal Movimento Italia Gentile, progetto della My Life Design Onlus.

Il programma dettagliato dell’evento verrà comunicato nei prossimi giorni sul sito www.italiagentile.com

RubricheVedi tutte »

Ultime News

Link

 
“Ogni respiro, ogni passo può essere riempito di pace, gioia e serenità. Basta semplicemente essere svegli, essere vivi nel momento presente”.
 
Thich Nhat Hanh