“Storie sostenibili”: la nuova rubrica di Vivere Naturale

A cura della giornalista e scrittrice Angela Iantosca
28 Febbraio 2022
Vivere Naturale storiesostenibili

La sostenibilità è una scelta gentile, una direzione chiara, un’intenzione precisa.

È il modo che abbiamo per prenderci cura della nostra casa, la Madre Terra, ma anche delle disuguaglianze, delle differenze sociali e di genere, degli animali, delle persone.

È un processo continuo, un percorso fatto di tante piccole e grandi azioni. Di idee, progetti, sogni e condivisioni.

E noi vogliamo partire da qui: dalle storie di chi ha già iniziato a dare vita e sostanza alla sostenibilità, applicando nuovi valori al proprio lavoro o alla propria crescita, cambiando il paradigma di riferimento e lasciando un segno concreto. 

Ci sono tanti modi per raccontare una storia e tanti possibili diversi stili narrativi.

Noi abbiamo la fortuna di collaborare con una giornalista speciale, capace di unire, mettere insieme, entrare in profondità e in connessione con le cose e con le persone.

Angela Iantosca ha una lunga esperienza che l’ha portata negli anni a dirigere e lavorare con importanti testate nazionali. 

Ha pubblicato diversi libri di indagine sociale rivolti ad esplorare ambiti come la mafia e le dipendenze.

E’ vincitrice del Premio Annalisa Durante 2021 sezione stampa per Gli eroi di Leucolizia.

Angela curerà per noi la rubrica “Storie sostenibili”.

Ogni 15 giorni insieme a lei incontreremo nuovi amici…

“Mi piace raccontare le migliaia di storie che incontro ogni giorno. Storie di forza, resistenza, resilienza. Storie di normalità. Storie di chi ha deciso di essere un eroe del quotidiano, senza megafoni o manifesti. Storie di rispetto e amore, di integrazione e accoglienza. Storie non urlate. Storie di speranza. Di chi prova a costruirsi un futuro diverso nonostante tutto. Storie positive, perché di questo abbiamo bisogno: di storie che ci dicano che si può fare, che dipende da noi, che il mondo, in fondo, possiamo ribaltarlo se lo vogliamo davvero, che non è giusto lamentarsi sempre, che è meglio costruire che distruggere”.

Angela Iantosca

https://www.viverenaturale.info/category/rubriche/storie-sostenibili/