Giornata Mondiale dell’Ambiente: il 5 giugno in Valsugana

31 Maggio 2024

La Giornata Mondiale dell’Ambiente (World Environment Day) si celebra ogni anno il 5 giugno. Istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 1972, questa giornata ha lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica globale sull’importanza di proteggere l’ambiente e promuovere azioni positive per la sua salvaguardia.

Ogni anno, la GMA ha un tema specifico che affronta una particolare sfida ambientale. Il tema viene scelto dal Programma delle Nazioni Unite per l’Ambiente (UNEP) e funge da focal point per attività ed eventi organizzati in tutto il mondo. Inoltre, ogni anno un paese ospite diverso ha l’onore di essere il centro delle celebrazioni internazionali, il che offre un’opportunità unica per questo paese di mostrare le proprie iniziative ambientali e stimolare la cooperazione globale.

IL BENE COMUNE: METTERCI LE MANI!

In occasione di questa importante ricorrenza ritorna l’evento di sensibilizzazione e tutela dell’ambiente che quest’anno coinvolge più di 200 classi del nostro territorio e prevede la partecipazione di circa 4000 studenti, frequentanti gli Istituti Comprensivi di Altopiano di Pinè, Civezzano, Levico Terme, Pergine 1, Pergine 2, Vigolo Vattaro, Scuola Primaria di Novaledo, oltre agli Istituti Marie Curie e Ivo De Carneri, I.F.P.A. G. Cipriani ed Opera Armida Barelli.

Il tema scelto è il Bene Comune: metterci le mani. Il concetto di “bene comune” si riferisce a risorse o benefici condivisi da tutti i membri di una comunità, che richiedono una gestione collettiva per essere mantenuti e migliorati nel tempo. “Metterci le mani” nel contesto dei beni comuni implica l’assunzione di responsabilità e l’impegno attivo per la loro cura e protezione. 

Coinvolgere la comunità nella gestione e nella cura dei beni comuni risulta quindi fondamentale così come lo è l’educazione e la sensibilizzazione al tema aumentando così la consapevolezza e la promozione di comportamenti responsabili.

Davvero tante e fantasiose le iniziative messe in campo.

Dalla pulizia e riordino della propria scuola, alla pulizia del territorio con l’aiuto di AMAmbiente e #Plasticfree, all’allestimento di mostre, la Festa degli alberi in collaborazione con le Asuc locali e i custodi forestali, inaugurazione di parchi, formazione sul rifiuto delle sigarette con Re-Cig e WeInk Social Lab, chi creerà degli orti, chi visionerà film grazia a Trento Film Festival, chi conoscerà il territorio grazie all’Ecomuseo e ad APT Valsugana, chi seguirà dei laboratori con l’aiuto di WWF Trentino, chi ha realizzato spettacoli teatrali a sfondo ambientale.

Le iniziative quindi messe in campo sono numerosissime, bambini e ragazzi sono ormai pronti per questa importante sfida che li vedrà protagonisti sul nostro territorio.

Questa mattina, la Cassa Rurale Alta Valsugana a Pergine (Trento) ha organizzato una conferenza stampa per presentare il ricco programma e i numerosi partner che hanno partecipato attivamente alla riuscita dell’iniziativa: Franco Senesi – Presidente Cassa Rurale Alta Valsugana BCC, Manuela Seraglio Forti – Presidente AmAmbiente, Stefano Ravelli – Direttore APT Valsugana, Luigi Pedrotti – Responsabile del servizio di custodia per la Convenzione del Comune di Pergine Valsugana, Matteo Milani– WeInk Social Lab in rappresentanza degli Istituti Scolastici coinvolti nell’iniziativa, Ezio Montibeller – Dirigente IC Levico Terme.

Le dichiarazioni

MARCO BRUGNARA (#PLASTICFREE): “La GMA, oggi più che mai, ci ricorda che dobbiamo agire rapidamente per salvare e proteggere i nostri ecosistemi.

Se vogliamo garantire un futuro alle prossime generazioni, non possiamo stare a guardare.

I segnali dell’emergenza sono evidenti: cambiamento climatico, uso spregiudicato delle risorse disponibili, inquinamento da plastica. Questa giornata è una grande opportunità per sensibilizzare l’opinione pubblica e promuovere azioni a livello globale per la protezione dell’ambiente. Non possiamo sprecarla!”.

IVAN PINTARELLI (ECOMUSEO): “Tutte le nostre azioni producono un impatto sull’ambiente, la nostra impronta sul pianeta non è mai zero. Approfittiamo della GMA per pensare a come ridurre il nostro impatto sul pianeta partendo anche dalle piccole cose”.

AARON IEMMA (WWF TRENTINO): “La Giornata Mondiale dell’Ambiente è fondamentale per il WWF poiché sensibilizza l’opinione pubblica sull’importanza della conservazione della natura e della biodiversità. Questo evento globale promuove azioni concrete per proteggere gli ecosistemi, contrastare i cambiamenti climatici e garantire un futuro sostenibile per tutte le specie, compresa quella umana. WWF Trentino partecipa alla giornata grazie al lavoro della Cassa Rurale e Fondazione della Alta Valsugana. Ringraziamo di cuore la Fondazione, poiché crediamo fermamente che il suo contributo possa essere determinante nel sostenere iniziative cruciali per la tutela dell’ambiente e la promozione di una maggiore consapevolezza ecologica nella nostra comunità”.

Schermata 2024 05 31 alle 14.07.20

Dizionario del Benessere
Insegnamenti di Consapevolezza - Roberta Busatto
Peace
MIndful Friend

RubricheVedi tutte »

I am in love with Mother Earth
Canali Aperti

Ultime News

Link

 
“Ogni respiro, ogni passo può essere riempito di pace, gioia e serenità. Basta semplicemente essere svegli, essere vivi nel momento presente”.
 
Thich Nhat Hanh