Gli alimenti light: tutti i rischi per la salute

Per raggiungere il gusto tipico del prodotto normale vengono aggiunti aromatizzanti, emulsionanti, gelificanti e una dose maggiore di conservanti.
29 Aprile 2022

È importante focalizzare l’attenzione sugli alimenti light (leggeri), ossia quegli alimenti o bevande che vengono preparati riducendo la quantità di grassi, di zuccheri semplici, di colesterolo o di alcol.

Per essere considerati light gli alimenti o le bevande devono contenere almeno 1/3 in meno di apporto calorico rispetto a quelli normali. L’efficacia di questi alimenti più leggeri è discutibile sia per l’obesità che per la salute. Basti pensare che negli USA vengono prodotti circa 5.000 prodotti light, ma questo non ha risolto, e neanche migliorato, la situazione sanitaria della popolazione.

Come sottolinea il giornale inglese Healt Which, (pubblicazione dell’Associazione consumatori Britannica), “I cibi spacciati come amici della linea in realtà spesso contengono parecchie insidie per la salute”.

È la parola light a indurre il consumatore a pensare che si tratti di un cibo più sano.

In realtà le cose stanno diversamente.

Infatti quando scegliamo questi prodotti, dobbiamo tener presente che sono alimenti più manipolati, perchè riducendo il grasso perdono sapore. Quindi per raggiungere il gusto tipico del prodotto normale vengono aggiunti aromatizzanti, emulsionanti, gelificanti e infine anche una dose maggiore di conservanti. Uno degli altri svantaggi è che l’alimento light si impoverisce di alcune vitamine. Oltretutto questi prodotti costano di più, in media dal 10 al 30% rispetto ad un prodotto normale.

Quindi il consiglio è sempre quello di leggere bene le etichette ed evitare cibi troppo elaborati, che nascondono spesso tante insidie, soprattutto se li consideriamo, a torto, più leggeri.

Nel prossimo articolo proseguiremo l’approfondimento dei grassi, le loro caratteristiche, la differenza tra quelli buoni e quelli cattivi. 

Sergio Sarli

RubricheVedi tutte »

Ultime News

Link

 
“Ogni respiro, ogni passo può essere riempito di pace, gioia e serenità. Basta semplicemente essere svegli, essere vivi nel momento presente”.
 
Thich Nhat Hanh